Fondazione Il cuore delle Donne. GRAN GALA’ di solidarietà, l'8 novembre 2017 a Campobasso

Fondazione il Cuore delle Donne

 

Port. 2017/ 02

 

COMUNICATO STAMPA

Nasce la Fondazione Il cuore delle Donne

GRAN GALA’ di solidarietà, 8 novembre 2017 a Campobasso

Campobasso. Presentata a Campobasso, in Molise, La Fondazione Il cuore delle Donne nata per rispondere alla mancata consapevolezza che le malattie cardio cerebro vascolari sono la principale causa di morte nella donna. La onlus “ll Cuore delle donne” è composta da un nutrito comitato scientifico rappresentato dal prof. Giovanni Scambia e da un direttivo presieduto dalla dott. Cecilia Politi. Un parterre tutto al femminile a sottolineare l’universo della donna con le sue capacità biologiche di intessere dialoghi, favorire l’incontro e l’accoglienza. A presiedere La Fondazione “ll Cuore delle donne” con la funzione di Presidente Onorario, il Segretario di Stato Vaticano, Sua Eminenza il cardinale Pietro Parolin, il quale dopo attenta analisi sulla nascente realtà associativa che si occupa di prevenzione cura e informazione verso la medicina della donna, accompagnato da un cammino sul piano etico, ha manifestato la sua piena adesione all’iniziativa.

A sostenere pienamente l’idea, i progetti e l’attività della nascente Fondazione inoltre, il direttore Generale della Fondazione Giovanni Paolo II, dott. Mario Zappia, che in collaborazione con il Dipartimento di Malattie Cardiovascolari ha ospitato la onlus nella stessa sede in Largo Gemelli, Campobasso, riconosciuto “Ospedale a misura di donna”.

Diversi sono i progetti messi in campo e già attivati secondo gli obiettivi e le finalità proposte. Ad avviare una delle proposte in programma, una serata augurale di apertura e di solidarietà per la raccolta fondi destinati alla ricerca e cura.  Mercoledì 8 novembre 2017, presso il “Coriolis” di Ripalimosani (CB), avrà luogo il  “Gran Galà del cuore”. 

La serata sarà articolata in due momenti uno culturale, l’altro sociale ricreativo:

  • alle ore 19:00 Presentazione del Libro  “Nutrire il cuore” a cura di Vittoriana Abate, giornalista Rai di Porta a Porta.  Scritto da Leda Galiuto  e Giacinto Miggiano, entrambi medici che insieme allo chef  Heinz Beck  il libro descrive come  l’alimentazione può diventare un’arma per proteggere il cuore. I due specialisti di capitolo in capitolo aiutano il lettore a capire il cuore e a scegliere le strade più giuste per non farlo danneggiare. Sarà presente l’autrice Leda Galiuto.  A moderare la presentazioene, Pina Petta  Presidente Ordine dei giornalisti del Molise.

< >Alle ore 20:00  “Gran Galà  del Cuore” , cena di solidarietà per la raccolta fondi destinati alla ricerca e prevenzione della malattie cardiovascolari della  donna. Il gran Galà è aperto a tutti. Per info e prenotazioni, contattare la segreteria organizzativa de “Il cuore delle Donne”, phone : 320.0308375.

 

a cura di Press Office

 

Descrizione della Fondazione Il cuore delle donne

La fondazione ha tra i suoi scopi:

MIGLIORARE LA DIAGNOSI E LA CURA DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI NEL GENERE FEMMINILE

In accordo con il progetto GEN CAD (Gender differences in coronary artery disease in Europe), progetto pilota del Parlamento europeo sui meccanismi genere-specifici della malattia coronarica,  nel corso della serata sarà disponibile una brochure informativa (COME PROTEGGERE IL CUORE)  in cui sono evidenziate le differenze della malattia coronarica nella donna e nell’uomo, di come tra maschi e femmine variano  i fattori di rischio,  i sintomi della malattia coronarica e di come la diagnosi ed la gestione della malattia coronarica possano essere diverse negli uomini e nelle donne.

 

INFORMARE E MIGLIORARE LA CONOSCENZA DEGLI ASPETTI PECULIARI DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI NEL GENERE FEMMINILE NEI MEDICI DEL TERRITORIO

 

A tutti i medici della regione, attraverso il sito della Fondazione,  è resa disponibile la  versione italiana del  FACT SHEET for healthcare  professionals - GENCAD, scheda informativa per medici ed operatori sanitari sulle differenze genere specifiche dei fattori di rischio classici e non classici, sui meccanismi genere specifici della malattia CV, sulla prevenzione , sulle manifestazioni cliniche, sulla gestione e sui risultati della malattia cardiovascolare  nella donna.

FINANZIARE E STIMOLARE PROGRAMMI DI RICERCA NELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI NEL GENERE FEMMINILE

 

PROGETTO DEDICATO ALLE DONNE OSPITI DELLA CASA CIRCONDARIALE  DI BENEVENTO.

Il Progetto prevede  due giornate di lavoro di una equipe medico –infermieristica dedicata, con una giornata educativa- informativa ed una giornata di  visite mediche,  nelle detenute che ne faranno richiesta, per la  definizione del loro rischio cardiovascolare e dell’eventuale stato di malattia. 

PROGETTO di Ricerca “K MAMMELLA E DANNO CARDIOVASCOLARE”

pazienti operate di K  mammella            in collaborazione con ISS (Istituto Superiore di Sanità)

Testo descrizione progetti a cura di

dott.ssa Cecilia Politi, Presidente fondazione Il cuore delle donne

 

Condividi questo evento: