L’associazione è apartitica e non ha scopo di lucro; opera nel settore dell’assistenza sociale e sanitaria ed ha lo scopo di raccogliere ogni risorsa necessaria a sostenere il progresso degli studi di carattere medico, sanitario e scientifico, di interesse sociale e collettivo nel campo della Cardiologia e della Cardiochirurgia, attraverso la valorizzazione di ogni conoscenza ed energia volta alla cura e prevenzione delle malattie cardiovascolari con particolare riguardo alle donne.

L’attività istituzionale è rivolta al sostenimento della ricerca, svolta da strutture abilitate, per la cura della insufficienza cardiaca grave, sia acuta che cronica, principalmente nei confronti delle donne, ma chiaramente, in generale, a pazienti, anche giovani, portatori di disabilità cardiache permanenti.

Pertanto, l’associazione ha come finalità di contribuire, anche in collaborazione con la rete universitaria e centri di studio e di ricerca scientifica, pubblici e privati, all’acquisizione dei fondi necessari alla valorizzazione delle risorse per il progresso della ricerca medica nel settore di attività, alla prevenzione delle patologia cardiovascolari, all’educazione sanitaria preventiva, in particolare:

  • migliorare la prevenzione delle malattie cardiovascolari con iniziative dedicate di sensibilizzazione dell’opinione pubblica;
  • migliorare la diagnosi e la cura delle malattie cardiovascolari nel genere femminile;
  • informare e migliorare la conoscenza degli aspetti peculiari delle malattie cardiovascolari nel genere femminile nei medici del territorio;
  • finanziare e stimolare programmi di ricerca nelle malattie cardiovascolari nel genere femminile.